You cannot copy content of this page

Allunga il periodo di utilizzo della tua piscina.

Le soluzioni per riscaldare l’acqua della piscina sono molteplici, fra queste le pompe di calore.

La pompa di calore preleva il calore contenuto nell’ambiente: nell’aria, per esempio, e questo anche se il calore prelevato dal mezzo (aria) è inferiore rispetto a quello contenuto nell’ambiente da riscaldare.

Le pompe di calore funzionano già a 10°C anche nel caso l’acqua che si vuole riscaldare sia già a 20°C. Questo significa che le pompe di calore non necessitano un ambiente “mite” per funzionare, ma possono operare già a basse temperature.

La pompa di calore ha, inoltre, un conto energetico molto positivo: in genere, l’energia termica resa da una pompa di calore vale quattro volte l’assorbimento elettrico della macchina stessa. Questo significa che l’80% dell’energia che viene imessa nella piscina è praticamente gratuita (deriva dal calore naturalmente presente nell’aria).

Logo_orr_bianco

Via Angelo Bassi, 6 _ 22036 Erba (CO)
T +39 031 643865
C.FISCALE/ P.IVA 02107940138

Rivenditore autorizzato

logo_jacuzzi-bianco
Translate »
error: Content is protected !!